Pomeriggio ricco di cultura e amore per i libri nella nuova sede al Candiani. Socie coinvolte emozionate e appassionate.

Una piccola testimonianza del pomeriggio del 18 settembre con questi scatti rubati e un breve sunto di Occhio di Gatto di Margaret Atwood.

“La storia di una donna canadese, un’artista, che ritorna ormai matura nella città dov’è cresciuta e coglie l’occasione per ripercorre il suo passato di bambina e di ragazza. Margaret Atwood descrive magistralmente la famiglia anticonformista della protagonista e le compagne, aguzzine della sua infanzia tormentata dal desiderio di conformità. Un’esplorazione profonda della propria personalità che diventa occasione per tutti di guardarsi dentro e indietro per trovare il senso di se stessi”

Se vi piace l’iniziativa del nostro #gruppodilettura potete partecipare informandovi ai nostri contatti.

Prossimi appuntamenti:
16/10 Madame bovary, di G. Floubert
13/11 Tu sei il male, di R. Costantini