Creare bellezza, stupore e sensazioni utilizzando antiche tecniche riscoperte

Questa e la missione che caratterizza il nostro lavoro di artigiani.
Una continua crescita che mette alla prova noi stessi e le persone che lavorano con noi.
Il patrimonio di conoscenze che ci porta ad eccellere vengono dal passato,  ma grazie al continuo lavoro di rivisitazione e sperimentazione rivivono nel presente.
Il vetro  è un materiale straordinario, la molteplicità dei suoi colori,  la sua lucentezza e la sua malleabilità permettono a chi sa lavorarlo di eseguire delle splendide opere d’arte.

Il vetro a Venezia viene lavorato con passione da più di mille anni, tecnica, fantasia, fatica e conoscenza sono necessarie a creare degli oggetti belli e preziosi.
Noi di con:fusion negli anni abbiamo studiato e sviluppato alcune tecniche artistiche legate alla vetrofusione, creando forme e oggetti sempre diversi e unici tra loro.
Incidere foglie d’oro e d’argento, rigorosamente a mano utlizzando l’antica tecnica del graffito, dipingerle con smalti o polveri di vetro, incastonare coloratissime murrine o fili di vetro fuso ricavati da canne di vetro lavorate a lume.

La sperimentazione sulla lavorazione del vetro massiccio, dove la trasparenza della materia diventa protagonista ci ha permesso di realizzare alcune opere  tra cui “Aqua” esposta a Expo 2015.
La maestria nell’utilizzo di queste tecniche fanno di noi un’azienda artigiana unica nel suo genere.

www.confusion.design

Salva